Il datterino rosso , è frutto di una delle terre più fertili e ricche di produzioni agroalimentari: la Piana del Sele nella provincia di Salerno.
Il datterino ha dimensioni ridotte, ed una tipica forma allungata a "dattero". Rispetto alle altre varietà di pomodoro, presenta un grado zuccherino più elevato che può raggiungere i 12° Brix, la buccia si presenta estremamente sottile ha una polpa consistente e cremosa di un intenso colore rosso brillante .
Ogni grappolo di pomodoro datterino è a forma di lisca di pesce e presenta dai 10 ai 15 pomodorini di circa 40 gr. ciascuno .E’ ricco di sali minerali, vitamina A e vitamina C ad azione riparatrice e rigeneratrice su tutte le cellule dell'organismo.
Il pomodoro datterino è molto apprezzato per preparare sughi semplici e per farcire la pizza senza particolari abbinamenti in modo da lasciar percepire l’inconfondibile dolcezza.